Vista di Gorizia Vista di Gorizia

< INDIETRO

Vista di Gorizia

Ci troviamo, qui, sulla cinta muraria esterna del Castello, al centro di una tranquilla oasi nel mezzo della città, ombreggiata da alti pini marittimi e impreziosita da alcune sculture di moderna fattura, sulla quale si affacciano vari palazzi nobiliari risalenti al XVI secolo (le case Tasso, Panizzolo, Dornberg e Formentini).

Gli spalti delle mura di cinta del Borgo medievale, a strapiombo sulla Riva del Castello, offrono una bella vista della parte meridionale della Città: si scorge a breve distanza il campanile del Duomo e,  allungando un poco lo sguardo si vedono il monte Calvario, di là dall’Isonzo e, più a sinistra, le propaggini occidentali del Carso Goriziano. Uno scenario adatto ad una romantica dichiarazione d’amore...