Casa dell'Opera Nazionale Balilla Casa dell'Opera Nazionale Balilla

< INDIETRO

Casa dell'Opera Nazionale Balilla

Attuale sede del Liceo Artistico "Max Fabiani", edificio progettato dall'architetto Umberto Cuzzi.

Umberto Cuzzi (Parenzo 1891 - Torino 1973)

Sede attuale del Liceo Artistico “Max Fabiani“, la Casa dell'O.N.B. viene progettata dall'architetto Umberto Cuzzi nel 1927 e completata nel 1928. L'edificio, realizzato sul sedime della Villa Ritter, ha un evidente impianto razionalista. Il corpo principale, a forma semicircolare, svolge una funzione dinamica e di cerniera a cui si innestano altri due corpi che vanno a formare delle ali. La parte semicircolare risulta leggermente arretrata rispetto i due elementi verticali posti in aggetto, i quali incorniciano e valorizzano il corpo centrale sostenendo l'intersezione delle due ali. I rimaneggiamenti avuti nel tempo hanno comportato l'inserimento di un terzo piano nel corpo ad ala più lunga e nell'impianto centrale. Nelle facciate dell'edificio si osservano la permanenza di elementi compositivi classicheggianti, di derivazione accademica; a prevalere, tuttavia, risulta la composizione razionale “ fatta di masse, piani, equilibri semplici“.