Piazza Sant’Antonio - Gli Asburgo Piazza Sant’Antonio - Gli Asburgo

< INDIETRO

Piazza Sant’Antonio - Gli Asburgo

La visita di Francesco Giuseppe proseguì con la sosta in Piazza Sant’Antonio dove, dal 1852 aveva sede il mercato coperto della legna.

Vi si teneva anche un animatissimo commercio di bottame cragnolino e durante le numerose fiere che ancora nell’Ottocento animavano la città, trovavano posto i baracconi dei saltimbanchi con le più diverse attrattive.

Qui per l’occasione, l’Imperial Regia Società Agraria, presieduta dal conte Francesco Coronini, aveva allestito un’esposizione di frutta fresca ed essiccata, di frutta candita e uve di produzione locale che riscosse l’interesse e la soddisfazione del sovrano.