L'orologio del municipio L'orologio del municipio

< INDIETRO

L'orologio del municipio

Ancora pochi metri e si esce sulla Piazza del Municipio (già Piazzetta della Posta), sulla quale si affaccia in elegante stile neoclassico il palazzo Attems Santa Croce (1740), progettato dall’insigne architetto goriziano Niccolò Pacassi, sede del Comune, sul cui alto timpano centrale spicca, in bella vista, il nostro nuovo testimone di percorso.

Ancora pochi metri e si esce sulla Piazza del Municipio (già Piazzetta della Posta), sulla quale si affaccia in elegante stile neoclassico il palazzo Attems di Santa Croce (1740), progettato dall’insigne architetto goriziano Niccolò Pacassi, sede della Casa Comunale, sul cui alto timpano centrale spicca, in bella vista, il nostro nuovo testimone di percorso.
La sede Comunale offre alle visite del turista e del cittadino di passaggio anche un raccolto e ombreggiato giardino, nel quale è possibile trascorrere qualche tranquillo istante in compagnia del silenzio e delle proprie meditazioni.
Alla sinistra di palazzo Attems Santa Croce, la via Mazzini (già contrada del Municipio) si inoltra verso il cuore del centro Storico. In fondo alla via, sul lato sinistro, insiste lo splendido palazzo De Bassa, ora sede della Casa dello Studente di Gorizia.
 

Percorsi